TELECOMUNICAZIONI icoTELECOMUNICAZIONI

In data martedì 27 luglio si è tenuto un incontro sindacale territoriale tra TIM, le Segreterie Roma/Lazio di Slc-CGIL Fistel-CISL Uilcom-UIL UGL Tlc e la Rappresentanza Sindacale Unitaria dell’unità produttiva Lazio.

Esame congiunto orari Network Service Monitoring

In continuità con il precedente incontro sindacale territoriale del 14 luglio 2021 (si rimanda al relativo comunicato), l’Azienda ha rappresentato alla delegazione sindacale le novità sopraggiunte con l’ordine di servizio n° 450 del 14 luglio stesso – che ha cambiato sensibilmente il quadro della situazione, inficiando il confronto di merito sin lì svolto.

La Funzione Integrated Operations Center ha la responsabilità di assicurare la sorveglianza integrata delle piattaforme e dei servizi di rete fisse/mobili e multimediali per tutti i clienti, anche aziendali, degli impianti tecnologici nonché la gestione dei reclami cliente. Nell’ambito della Funzione, il Service Monitoring ha la responsabilità di assicurare il presidio end to end dei servizi erogati sulle reti nonché la gestione dei reclami cliente in back office sulle reti di accesso fissa e mobile e per i servizi multimediali.

Nel particolare contesto rappresentato dall’offerta di “eventi live calcio” promossa da TIM, l’Azienda ha inteso intervenire sulla turnistica del reparto dei servizi di Help Desk mobile per garantire la massima tempestività nella risoluzione delle problematiche che la clientela dovesse incontrare nella fruizione dei contenuti attraverso reti mobili. In tal senso, anche sollecitata dalla delegazione sindacale, l’Azienda attiverà tutti i percorsi formativi, con le modalità di volta in volta più opportune (aula, affiancamento…), per garantire il possesso da parte del personale coinvolto delle competenze funzionali alla migliore copertura del servizio. Tali iniziative saranno ripetute ogniqualvolta si verifichino variazioni nella tipologia dell’offerta dei servizi stessi.

Resta inteso che eventuali variazioni dei giorni o degli orari di copertura del servizio verranno gestiti attraverso gli strumenti contrattualmente previsti.

In ogni caso l’Azienda si riserva di aprire un nuovo confronto per verificare l’attualità delle coperture di servizio anche alla luce di eventuali nuove esigenze per eventi live.

Nel corso dei prossimi giorni l’Azienda comunicherà alle RSU la data di effettivo avvio della presente turnistica.

Le Parti convengono sin d’ora che la presente intesa sarà soggetta a verifica decorsi due mesi dall’applicazione o su richiesta di una delle Parti.

La delegazione sindacale unitaria ha quindi indetto le assemblee delle lavoratrici e dei lavoratori, per rappresentare loro la mediazione raggiunta e metterla ai voti. La maggioranza degli interessati ha votato a favore, quindi la delegazione ha esperito con esito positivo l’esame congiunto. È stata l’occasione per raccogliere criticità e suggerimenti, che sarà cura della delegazione stessa rappresentare all’Azienda alla prima occasione utile, oltreché impegnarsi a monitorare l’avvio di un servizio tanto nuovo quanto strategico nell’ambito della buona realizzazione del Piano industriale.

Avanzamento ICT Control Room Customer Support

Tema rimandato alla prima occasione utile.

Varie

La delegazione sindacale ha rappresentato all’Azienda che alcune lavoratrici e lavoratori si sono visti decurtate in busta paga più giornate di riduzione oraria di quanto non ne abbiano svolte. TIM ha dichiarato di essere già a conoscenza di questo disallineamento, dovuto dall’assenza di un calendario di giornate rigido (come invece nel precedente caso di contratto di espansione) – e che presterà la massima attenzione perché casi del genere non si ripetano più.

Cogliamo l’occasione per sottolineare come, nella busta paga di luglio, siano presenti le integrazioni aziendali all’indennità di legge relativamente alle giornate di riduzione oraria (che traguardano così l’80% della retribuzione) ed alle giornate di formazione (che traguardano così il 100% della retribuzione) fruite nei mesi di maggio e giugno – frutto degli accordi sottoscritti, che intendono limitare al massimo il disagio economico pure sostenuto col cde.

Roma, 28 luglio 2021

Segreteria Slc-CGIL Roma e Lazio

RSU TIM u.p. Lazio liste Slc-CGIL