TELECOMUNICAZIONI icoTELECOMUNICAZIONI

INCONTRO SINDACALE TERRITORIALE 16 gennaio 2020

Il 16 gennaio si è tenuto un incontro sindacale territoriale tra TIM, la RSU Lazio e le Segreterie Roma/Lazio di SLC-CGIL FISTel-CISL UILCOM-UIL UGL Telecomunicazioni nel corso del quale sono stati trattati i seguenti temi:

Restyling sede di Val Cannuta e sperimentazione metodo di sviluppo software AGILE

I lavori sono iniziati a fine dicembre 2019 e sono stati già creati open space ai piani 1, 2 e 5. Nel corso delle prossime settimane, i lavori continueranno, dopo l’orario di ufficio e di notte.

Lo scopo di questa ristrutturazione è creare uno spazio per una modalità di lavoro innovativa per TIM (metodologia Agile), che vede come titolare Marketing Consumer: L’Azienda ha spiegato che si costituiranno team multifunzionali che lavoreranno per obiettivo/soluzione tramite l’iterazione delle figure professionali coinvolte che, a seconda delle necessità potranno essere tecniche (IT e NTW), Legale, Amministrazione e controllo, Security etc.

Parte del personale di Market Consumer si trasferisce pertanto da Estensi a Val Cannuta, così come il personale che parteciperà alla sperimentazione proveniente da altre strutture.

Questi ultimi manterranno la propria sede e la dipendenza gerarchica della struttura di appartenenza, ma avranno “dipendenza funzionale” dal Market, che è titolare del progetto/soluzione.

Per fare ciò i lavori in corso daranno vita ai nuovi ambienti, con lo scopo di favorire le relazioni del team.

Il team che si costituirà sarà anche oggetto della sperimentazione della ricomposizione oraria mensile per i livelli VI e VII, come previsto nell’accordo aziendale del 4 dicembre 2019.

Successivamente, nel corso 2020 è previsto un nuovo layout degli ambienti, con un riposizionamento ergonomico delle scrivanie e dell’illuminazione e gestione degli spazi comuni a supporto della metodologia.

Spostamenti (mese di febbraio 2020):

·        risorse da Val Cannuta a Estensi: ca. 60 persone;

·        risorse da Estensi a Val Cannuta ca. 100 persone (Market Consumer);

·        il gruppo di lavoratrici e lavoratori TIM ex Kena mobile sarà spostato da Val Cannuta a via dei Caduti della Guerra di Liberazione 250 (Spinaceto): si tratta di ca. 60 persone + 40 consulenti.

Assetto della sede di Spinaceto:

1° piano 50 posti open space, il piano per il momento non prevede sala riunioni perché attualmente gli spazi sono occupati dalle macchine a supporto del Test Plan del Mobile;

2° piano 50 posti open space (lavori terminati a settembre 2019).

È presente una sala break e una sala ristoro per 22 persone: si sta pensando di aumentare questo numero.

Per venire incontro alle esigenze di conciliazione di questi lavoratori sono state concordate con le OO.SS. alcune misure:

·                   Sarà estesa la flessibilità in ingresso fino alle ore 10 per i prossimi 6 mesi.

·                   per prossimi 6 mesi i lavoratori della sede di Spinaceto disporranno di  2 gg di lavoro agile aggiuntivi al mese (in aggiunta ai 52 dell’accordo da fruire nel mese, non potranno accumularsi al mese successivo), indifferentemente da casa o da sede satellite (*);

·                   Saranno messe a disposizione della sede 3 navette, con tre corse la mattina e 3 corse la sera che faranno Spinaceto <-> Fermata Fermi.

(*) I due giorni aggiuntivi avranno modalità operative di fruizione diverse dall’accordo nazionale, saranno prenotati off line (con mail al responsabile ed alla gestione). La fruizione prevede che i primi due giorni fruiti del mese sono quelli aggiuntivi, i restanti sono decurtati dai 52 gg dell’accordo.

Varie ed Eventuali

Oriolo Romano 257: la cucina della mensa da lunedì 20 gennaio sarà chiusa per lavori, ci saranno pranzi trasportati.

Torneremo a chiedere un ampliamento delle navette anche per le altre sedi TIM per migliorare il percorso casa-lavoro per tutti i lavoratori delle sedi del Lazio.

Roma, 29 gennaio 2020

RSU Slc-CGIL TIM Lazio