SPETTACOLO icoSPETTACOLO

SCARICAScarica la lettera
SCARICAScarica comunicato unitario

Lettera a favore dei lavoratori di Tor di Valle alle Istituzioni

          
Oggetto : Richiesta di intervento urgente a favore dei lavoratori di Tor di Valle.

In questi giorni i 50 lavoratori dell’ippodromo di Tor di Valle stanno ricevendo le lettere di licenziamento con decorrenza 1° maggio 2013.
Prendiamo atto con stupore e preoccupazione della notizia, in quanto nell’ultimo incontro con la società Tor di Valle s.r.l. ci eravamo lasciati con un impegno a trovare soluzioni alternative ai licenziamenti, lavorando su una proroga della cassa integrazione in deroga.

Soluzione che doveva accompagnare il progetto di trasferire le corse di trotto presso l’ippodromo delle Capannelle.

 Tale progetto, condiviso dalle Organizzazioni Sindacali, dalle categorie ippiche, dal Comune di Roma e dalla Circoscrizione di competenza (sia di maggioranza che di opposizione) che è ancora allo studio, si pone come obbiettivo la salvaguardia di tutti i livelli occupazionali e il rilancio dell’ippica nella Capitale.
Con la presente Vi chiediamo un Vs. interessamento al fine di trovare gli strumenti utili per una proroga della cassa integrazione, in attesa che diventi operativo il progetto del trotto a Capannelle.
In attesa di un positivo riscontro porgiamo i nostri più cordiali saluti.

SEGRETERIE REGIONALI

SLC-CGIL                                               UILCOM UIL

Fabrizio Micarelli                                         Franco Marziale

335-7970322                                               338-8369444

Massimiliano Montesi                                                                          

335-6821737