TIM Comunicato Location e Dotazioni (4-19)

Cambia la grandezza dei caratteri:

LOCATION E DOTAZIONI

SCARICAScarica il comunicato

 

      Come noto, in data 25 febbraio è stata sottoscritta dalla stragrande maggioranza dei componenti della Rappresentanza Sindacale Unitaria di TIM Lazio e Staff Centro (Lazio) afferenti a pressoché tutte le Organizzazioni sindacali un verbale di accordo che proroga la regolamentazione del lavoro agile fino al 30 aprile – atta ad attenuare i disagi dei lavoratori coinvolti nel piano moving.
      In quell'occasione, come in molte altre, la delegazione sindacale Slc-CGIL ha sempre chiesto all'Azienda di adoperarsi perché si aumentino le postazioni da sede satellite e si attribuiscano le necessarie dotazioni perché tutte le figure professionali cui è data questa possibilità innovativa di svolgimento della propria mansione possano effettivamente fruirne. In occasione dell’accordo, abbiamo anche fornito una lista di location, raccogliendo segnalazioni da lavoratrici e lavoratori che con spirito di collaborazione hanno indicato diverse aree che potrebbero essere adibite a sedi satelliti, con l’adozione di misure non particolarmente impegnative: possibile che l’azienda non abbia potuto compiere neppure questo minimo sforzo?
      Ad un mese dalla firma TIM continua a non onorare gli impegni assunti – perché le criticità in tema permangono, creando tra l'altro disparità di trattamento financo tra colleghi degli stessi uffici.
       Pertanto, sollecitiamo ancora una volta l'Azienda ad adoperarsi perché il lavoro agile possa utilizzarsi al meglio quanto prima.

 

Roma, 01 aprile 2019

 

SLC-CGIL ROMA E LAZIO