Home Settori e Documenti AZIENDE POSTALI Poste POSTE: anticipazione su contratto (11-17)


POSTE: anticipazione su contratto (11-17)

Cambia la grandezza dei caratteri:

POSTE

anticipazione su firma contratto di lavoro

Oggi 30 novembre, alle ore 10.30, nei tempi previsti da accordi con azienda di Settembre, verra’ sottoscritto il nuovo contratto di lavoro relativo agli anni 2016-2017-2018. L’aumento medio pro-capite (riferito al livello C) sara’ di 102,80 euro cosi’ ripartite:

  • 81,50 euro sui minimi tabellari degli stipendi
  • 12,50 euro fondo sanitario (solo su domanda del lavoratore entro 31 marzo 2018!)
  • 8,00 euro Fondoposte (quota azienda passa dal 1,9 al 2,3 per cento)
  • 0,80 euro medio per aggiornamento competenze accessorie per alcune categorie
  • Aumento 81,50 sara’suddiviso in due tranche: 40,00 euro da febbraio 2018 in busta paga e gli ulteriori 41,50 euro da ottobre 2018.
  • A Gennaio, dopo la ratifica del contratto da parte delle Assemblee dei lavoratori, una tantum media di euro 1.000 che, riferiti agli anni 2016/2017, probabilmente andranno a tassazione separata (mediamente 23 per cento)
  • Chi uscira’ dopo il 30 novembre per esodo percepira’ comunque l’ una tantum di euro 1000 medie.
  • Contemporaneamente e’ stato firmato un accordo per portare gli esodi incentivati nei prossimi 3 anni a 5.000 unita’ all’anno e 6.000 assunzioni nel triennio comprensive dei passaggi a full-time e parziali stabilizzazioni di CTD.

Ora dopo le firma la parola spetta alle assemblee dei lavoratori per la ratifica!

A breve i dettagli

Cerca


TLC-17-09-2012 (11).JPG

----------

 

 

*CAAF CGIL*
 

 

SCARICA

SCARICA


Problemi con il 730?
Contatta il CAF

 

 

Rassegna.it

Feed del sito ANSA

News di Topnews - ANSA.it
Updated every day - FOR PERSONAL USE ONLY

Media YouTube


 

Vedi i filmati